L’INVENZIONE

Ellepoems, MIEPOESIE

Tu non sei niente.

Sono stata io

a renderti qualcosa,

Io

a farmi nido dentro te.

Ma ho scelto

l’albero sbagliato,

quello spoglio

e senza radici.

 

Tu non sei niente.

Sono stata io

a trasformarti

nella volta celeste.

Ma non hai stelle

e mi son perduta.

Il buio inghiotte,

non guida.

Mi sono smarrita

perchè in te

non esisteva

alcuna strada.

 

Tu non sei un luogo

e non sei un nido,

tu non sei un albero

e non sei un cielo.

Tu non sei voce

e non sei poesia.

 

Tu non sei.

 

(Giovanna Lacedra 2016)

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...